Cliccare qui per visualizzare i pulsanti di social media. Considerare che attraverso queste funzioni possono essere trasmessi a terzi dati personali riferiti all'utente. Cliccare qui per visualizzare i pulsanti di social media. Considerare che attraverso queste funzioni possono essere trasmessi a terzi dati personali riferiti all'utente.


Un’avventura per grandi e piccoli!

Nella fucina storica vengono restaurati non solo vecchie armi e pezzi di armature, ma anche nuove armi e armature prodotte secondo l'antica tecnica di fucinatura.

La fucina della famiglia Schmidberger, vecchia di 600 anni, che 450 anni fa fornì le armi al Castello di Hochosterwitz, ai nostri giorni produce ancora armi "antiche".

Johann Schmidberger di Molln (Alta Austria) è l’unico esperto mondiale dell’antica arte della fucinatura. Per questo è stato incaricato dal Vaticano di equipaggiare la Guardia Svizzera Pontifica con nuove armature. Queste vengono in parte prodotte nella fucina familiare a Molln in “Via Ferro” nella valle del fiume Steyr e in parte al Castello di Hochosterwitz. Inoltre il signor Schmidberger, come fabbro del castello, dimostra la sua arte di fucinatura anche ai visitatori e fa vedere come sculture e armi vengano continuamente restaurate in modo specialistico.